Powered by: C_Lab

MooFit

La sfida

I costi per i mangimi sono pari al 70% dei costi di produzione per un allevamento da latte, e gli allevatori sono costretti a fronteggiare in questo momento storico aumenti dei prezzi fino al 95%. Per rispondere a questa crisi proponiamo una soluzione volta a migliorare l’efficienza degli allevamenti. L’obiettivo di questo progetto è aumentare il margine aziendale, garantendo la sostenibilità: monitorando l’efficienza, per produrre la stessa quantità di latte basteranno meno animali, con conseguente riduzione di emissioni di CO2. Un altro punto importante risiede nell’utilizzo di foraggi per saziare gli animali esosi, promuovendo così  l’agricoltura a livello locale e quindi disincentivando l’abbandono delle terre.

clab

Il progetto

Il progetto propone una soluzione innovativa per determinare l’efficienza della bovina da latte. Questa si definisce come il rapporto tra la quantità di latte prodotto e in relazione al cibo ingerito. In particolare, una scansione della corsia di alimentazione combinata con un sistema di riconoscimento ad intelligenza artificiale sarà in grado di fornire in modo preciso ed individuale una misura della quantità di alimento ingerito (feed intake). Ciò, unito ai dati di mungitura, fornirà il profilo di efficienza della singola vacca.

Il team

Federico Bortolato – Ingegneria Aerospaziale
Francesca Menegon – Medicina Veterianaria
Angela Peloso – Bioingegneria
Jacopo Pregnolato – Ingegneria Gestionale
Ludovico Tronchin – Ingegneria Meccanica