OpenOptic – EssilorLuxottica

La sfida

L’innovazione è da sempre il fulcro della strategia di EssilorLuxottica. L’approccio innovativo del Gruppo, che porta sul mercato più di 3.500 nuovi modelli di occhiali ogni anno, si fonda su tre aspetti principali: l’analisi delle esigenze e dei desideri dei consumatori, la continua sperimentazione di nuovi materiali, processi e tecnologie, e il consolidamento di un network globale di collaborazione con realtà accademiche riconosciute e affermate.

A emergere negli ultimi anni è sempre più un modello innovativo basato sull’Open Innovation che guarda alla condivisione di idee dentro e fuori l’azienda, per creare un ecosistema tramite cui far germogliare opportunità e sinergie nuove.

La sfida proposta da EssilorLuxottica si pone l’obiettivo di individuare modalità innovative per integrare armoniosamente l’Open Innovation alle più tradizionali strategie di innovazione. In particolare, si intende effettuare un’analisi delle dinamiche di interazione cui ricorrono le grandi aziende per attuare l’Open Innovation, tra cui contest rivolti a dipendenti, call to action per start-up, programmi di accelerazione, con un focus su benefici e rischi delle strategie più diffuse. L’obiettivo è infine di delineare una nuova business unit dedicata all’Open Innovation e ideare il primo case-study di iniziativa che la unit potrebbe lanciare.

Il team

Ambrosi Francesca – Relazioni Internazionali e Diplomazia
Boros Stanciu Elena – Filologia Moderna
Contin Saverio – Accounting, Finance and Business Consulting
Garbo Anna – Physics of Data
Lauroja Agnese – Bioingegneria
Maestrelli Juliana – Sustainable Chemistry and Technologies for Circular Economy